Menu Trova salone
  • Accueil
  • #itlooks 2016: la top 3 dell'hairstylist giapponese Tomohiro Kobayashi

#itlooks 2016: la top 3 dell'hairstylist giapponese Tomohiro Kobayashi

Ponytail-bun. Ponytail Japan. Doppio bun. Flaves.
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04

La primavera è dietro l'angolo! È arrivato il momento di rivelarvi le ultime tendenze hairstyle per la prossima stagione! Ecco le acconciature realizzate in esclusiva per L'Oréal Professionnel dall'hairstylist giapponese Tomohiro Kobayashi.

La coda di cavallo rock-chic di Tomohiro Kobayashi per L'Oréal Professionnel

Tomohiro Kobayashi ha creato per noi una coda di cavallo molto particolare, a metà tra chignon da ballerina e ispirazione neo-samurai. Acconciatura grafica, è perfetta per chi ha capelli lisci e piuttosto lunghi. Harumi Iwakami, l'esperto in colorazione che collabora con Tomorhiro, ha scelto per la modella INOA di L'Oréal Professionnel, per un tocco extra lucido molto speciale.

Doppio bun moderno di Tomohiro Kobayashi per L'Oréal Professionnel

Reso popolare da Gwen Stefani negli anni '90, il doppio bun è stato di recente rivisitato in chiave rock da celebrità come Miley Cyrus. Tomohiro Kobayashi ha fatto un ulteriore passo avanti intrecciando i bun per dare texture all'acconciatura e un'allure futurista. Per fissare il tutto, un velo di Infinium di L'Oréal Paris Professionnel.

Il look flave di Tomohiro Kobayashi per L'Oréal Professionnel

La redazione di Hair Trend News ha una vera passione per il look flave di Tomohiro Kobayashi. Per chi ancora non lo sapesse, le flave sono onde "piatte", in equilibrio perfetto tra beach waves e Hollywood waves. Per realizzare questa acconciatura preppy chic, adatta per andare a vedere un match di tennis, fare un giro in barca o shopping sulla 5th avenue di New York, ha semplicemente usato la crema Hollywood Waves Siren Waves di L'Oréal Professionnel... e la sua esperienza.

3 domande a Tomohiro Kobayashi e Harumi Iwakami

Perché hai deciso di diventare hairstylist/hair colorist?

TK: Sono diventato hairstylist perché la moda mi appassiona e questo lavoro mi ha permesso di creare stili, lasciare una traccia personale e unica in questo mondo.

HI: Ho iniziato come hairstylist e poi mi sono orientato sull'hair coloring perché avevo voglia di viaggiare e scoprire il mondo.

Qual è il vostro look preferito tra questi tre che avete creato oggi per noi?

TK: Le onde flave, un look molto femminile che aggiunge solo un pizzico di volume alla chioma rendendola glamour.

HI: Il doppio bun, un look così anni '90, classico eppure così moderno, deciso e affscinante.

Secondo voi, quale sarà la grande tendenza (taglio, colore, styling) per la primavera/estate 2016?

TK: Questa sarà l'estate della frangia, in particolare delle "baby bangs", le frange cortissime, sottili, quasi invisibili.

HI: I colori non "naturali", per esempio le tonalità pastello, il verde acceso, il blu. L'era dei capelli arcobaleno non è finita!

Un consiglio fondamentale?

TK: Taglio e styling riescono al meglio solo su capelli curati! Applicate regolarmente balsamo e maschere ristrutturanti.

HI: Per avere un colore vivo, intenso e che duri a lungo, ci vogliono capelli sani.

—  Articoli collegati  —

#itlooks primavera-estate 2016: la top 3 dell'hairstylist brasiliano Viktor I

Gli hairstylist L'Oréal Professionnel hanno creato 9 look di tendenza per la primavera-estate 2016. Direttamente dal Brasile, ecco a voi il...

#itlooks primavera-estate 2016: la top 3 dell'hairstylist brasiliano Viktor I
Ballerina bun arrotolato vs. top knot e trecce
Ballerina bun arrotolato vs. top knot e trecce

Il classico bun da ballerina non smette di essere popolare. Perfetto per l'ufficio ed elegante per una serata, può essere declinato in varie...

Trova un salone L’Oréal Professionnel vicino a te

Più letti