Menu Trova salone
  • Accueil
  • 6 consigli professionali per realizzare uno chignon perfetto

6 consigli professionali per realizzare uno chignon perfetto

  Chignon bun messy.    Messy bun per una cerimonia.    Chignon alto classico.
  • 01
  • 02
  • 03

Ma perché alcune ragazze riescono a realizzare chignon perfetti, tiratissimi o messy (ma sotto controllo)? Si tratta di una dote innata o c'è di mezzo l'esperienza e qualche tecnica giusta? Ve lo sveliamo con questi consigli degli esperti!

Hairstyle con chignon: step-by-step professionale

Siete invitate a un matrimonio, dovete andare a una festa o semplicemente cercate un look per tutti i giorni? Lo chignon è versatile e sempre chic, anche se minimal. Eccone uno per ogni occasione. Ora allenatevi a renderlo meraviglioso!

Step 1: avere capelli voluminosi

Per avere capelli voluminosi ci vuole la routine haircare giusta! Il nostro consiglio? Lo shampoo e il balsamo di Serie Expert, con la sua tecnologia Intra-Cylane ™ e Hydralight per purificare, idratare ed enfatizzare il volume naturale della chioma.

Step 2: dare texture ai capelli

Per donare un po' di volume alla radice applicate di Tecni.ART, sui capelli ancora leggermente umidi,. Top tip: asciugate la chioma con la testa all'ingiù. Per uno chignon XXL, andate allo step 2b, altrimenti saltate direttamente allo step 3.

Step 2b): extra volume con la cotonatura

Per uno chignon voluminoso e texturizzato, usate una spazzola e cotonate delicatamente le lunghezze sulla testa e sulla nuca. Appoggiate i ciuffi frontali su quelli cotonati e il risultato sarà naturale e voluminosissimo.

Step 3: capire dove creare lo chignon

Uno chignon posizionato a metà tra nuca e testa slancia la silhouette e rende elegante il portamento, mettendo in primo piano il viso e il collo. Per realizzarlo, basta raccogliere i capelli in una coda di cavallo nel punto prescelto, lasciando qualche ciuffo libero sulla fronte per incorniciare i lineamenti.

Step 4: realizzare uno chignon bun facile e veloce

Afferrate la punta della coda di cavallo e iniziate ad avvolgerla su sé stessa, in modo da creare un bun. Assicurate l'acconciatura con qualche forcina e inseritevi i ciuffetti più corti, in modo che il look non venga rovinato da effetto elettrico o crespo (soprattutto se avete capelli scalati).

Step 5: realizzare uno chignon non piatto

Se quello che cercate è un raccolto discreto per tutti i giorni, potete fermarvi allo step 4, ma se volete un look più originale, allora provate ad aggiungere un po' di volume. Individuate una sezione piuttosto larga di capelli appena sopra la fronte e sollevateli leggermente con un pettine a coda, in modo da ammorbidire l'acconciatura, creando uno stile di ispirazione retro. Fissate con Infinium Strong.

Step 6: dare volume anche alla parte posteriore della testa

Ripetete la tecnica spiegata nello step 5 anche sulla parte posteriore della testa, facendo molta attenzione a non far fuoriuscire dallo chignon i ciuffi scelti. Con qualche forcina, assicurate lo chignon in modo che non si disfi. Per il finish, vaporizzate la lacca su tutta la chioma.

Altre ispirazioni chignon!

Chignon intrecciato: invece di avvolgere la coda su se stessa, intrecciatela e attorcigliatela in modo da creare uno chignon-treccia. Facile ma di grande effetto!

Chignon basso: anche chi ha i capelli corti può provare lo chignon, ma deve posizionarlo in basso, in modo che non si disfi. Raccogliete i capelli in una coda bassa e ripiegatela su se stessa assicurandola con delle forcine.

Chignon messy: le acconciature messy sono di grande tendenza quest'anno. Uno chignon morbido, con qualche ciuffo che ricade sulle spalle e sul volto, è molto femminile, basta che il disordine sia sotto controllo. La regola fondamentale è avere capelli curatissimi, grazie a un'attenta routine haircare.

—  Articoli collegati  —

Chignon facile e di effetto: un'acconciatura bon ton

Cercate un hairstyle pulito e chic, in una parola bon ton? Ecco a voi uno chignon in perfetto stile effortless, facile da realizzare e perfetto...

Chignon facile e di effetto: un'acconciatura bon ton
Chignon alto, e la chioma sembra più folta!
Chignon alto, e la chioma sembra più folta!

Lo chignon alto, o top knot, è uno dei nostri raccolti preferiti. Perché? È un'acconciatura alla portata di tutte, anche delle principianti,...

Capelli raccolti: chignon alto o basso?

Chiamatelo chignon o bun. Quel che è certo è che si tratta di un hairstyle classico, adatto a tutte le occasioni, perfetto per chi ha capelli...

Capelli raccolti: chignon alto o basso?
Giugno, il mese del messy bun perfetto
Giugno, il mese del messy bun perfetto

Potete chiamarlo bun messy o chignon spettinato, ma le regole per realizzarne uno perfetto non cambiano. Un'acconciatura facile, adatta alla...

Trova un salone L’Oréal Professionnel vicino a te

Più letti

Volume Lift
Hair Styling
Venite a scoprirmi
VOLUMETRY
Hair Care
Venite a scoprirmi