Menu Trova salone
  • Accueil
  • Bob minimal: il taglio preferito dalle star

Bob minimal: il taglio preferito dalle star

Dopo i volumi anni Ottanta e le acconciature messy, ecco a voi il re dell'autunno/inverno 2018-2019: il bob minimal, dalla linea pulita, lucidissimo e deciso. Per le donne che sanno cosa meritano e non hanno paura di ottenerlo!

Più liscio del liscio

Il bob del 2018-2019 è liscissimo, con punte pari e spigolose come lame e uno styling affilatissimo, che riesce solo se i capelli sono molto curati. Un caschetto come questo non ammette imprecisioni de deve essere sempre perfetto: saranno indispensabili visite regolari dal parrucchiere per regolare il taglio netto tra spalle e mento.

In inglese i caschetti minimal sono stati ribattezzati "Glass hair", a indicare chiome lucide come il vetro, a effetto specchio. La tendenza è stata lanciata da Kim Kardashian, Bella Hadid e Jenna Dewan, donne grintose che sanno quello che vogliono e hanno deciso di stravolgere il loro look optando per un taglio che mette in evidenza la cura del capello. Le regole fondamentali del bob sono poche: riga centrale, linea non scalata e lunghezze pari (senza ciuffo e frangia).

Bob minimal: qual è il colore giusto?

I colori che enfatizzano la linearità e l'effetto glossy del caschetto minimal sono pieni, vibranti e intensi. Se la vostra base è castana, enfatizzate il colore con una tinta cioccolato o caffè, mentre se siete bionde, optate per una schiaritura tendente al platino.

Ombre e balayage sono più adatti agli stili mossi, perché le diverse sfumature tono su tono danno un effetto di tridimensionalità che mette in primo piano le onde.

Come avere capelli glossy e lisci

Per avere capelli lucidi (o glossy) e lisci, oltre al taglio giusto ci vuole anche una routine haircare attenta. Per prima cosa, utilizzate una maschera nutriente almeno una volta alla settimana e un olio capillare come di L'Oréal Professionnel, da applicare sulle lunghezze sui capelli ancora bagnati. Il nemico numero uno del liscio è l'effetto crespo, da tenere sotto controllo con il siero Liss Control Plus di Tecni.ART, da applicare in piccole quantità, con le dita, sui capelli tamponati. Per fissare lo styiling e assicurare linee geometriche tutto il giorno evitando l'effetto statico provate , sempre di Tecni.ART.

Se spazzola e phon non bastano ad avere una chioma liscissima, sarà necessario l'uso della piastra, da lasciare a contatto con i capelli solo per pochi secondi.

 

—  Articoli collegati  —

French girl bob: il taglio per ogni stagione

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: il bob è il taglio più versatile di tutti i tempi! Questa versione "alla francese" è assolutamente...

French girl bob: il taglio per ogni stagione
I sei tagli migliori per i capelli mossi
I sei tagli migliori per i capelli mossi

Non sono ricci e nemmeno lisci, eppure i capelli mossi non sono affatto un'anonima via di mezzo! Che le vostre onde siano naturali o create ad...

Capelli spessi: i migliori tagli

I migliori tagli per capelli spessi sono quelli che li fanno sembrare più sottili? Non necessariamente. Una chioma folta va trattata con cura e va...

Capelli spessi: i migliori tagli
4 motivi per scegliere un bob asimmetrico
4 motivi per scegliere un bob asimmetrico

Il bob classico non sarà mai "out", ma perché non provare qualcosa di nuovo, fresco e colorato? Ecco a voi il bob asimmetrico, per uscire...

Trova un salone L’Oréal Professionnel vicino a te

Più letti

Fix Anti Frizz
Hair Styling
Venite a scoprirmi
Shimmering Oil
Hair Care
Venite a scoprirmi