Menu Trova salone
  • Accueil
  • Tagli corti e mossi: la tendenza del 2019

Tagli corti e mossi: la tendenza del 2019

Capelli corti fanno rima con libertà e determinazione! Se cercate un cambiamento, iniziate dai capelli: con il taglio giusto tutto può succedere! Per il 2019 la tendenza parla chiaro: corti e mossi. Ecco come.

Ricci, beach waves e styling movimentato

Fan delle beach waves? Non fatevi ingannare dal nome: le onde "da spiaggia" vanno benissimo anche d'inverno! Il 2019 è senza dubbio l'anno dei capelli ricci e mossi e degli styling dinamici. Per il taglio, osate il corto, come hanno fatto star del calibro di Katy Perry, Cara Delevingne, Kirsten Stewart, Emilia Clarke, Ursula Corbero, in cerca di un tocco di stile in più. A volte si fanno crescere i capelli per paura di sbagliare o per pura abitudine, senza un'intenzione precisa. Per tagliare i capelli ci vuole un pizzico di coraggio e la voglia di tirare fuori un aspetto di sé nuovo, inaspettato. E già che ci siete, cambiate anche colore! Quale modo migliore per iniziare l'anno?

Parola d'ordine: texture

Chi ha i capelli naturalmente ricci e mossi lo sa bene: il prodotto faro è il conditioner, che idrata e illumina la chioma, rendendola anche facile da pettinare. Se non l'avete ancora fatto, introducete nella vostra routine haircare un conditioner come Inforcer, conditioner con effetto fortificante e anti-rottura, oppure , per chi ha bisogno di nutrimento e volume.

Per ottenere la giusta texture, immancabile Constructor, spray termo attivo texturizzante per look voluminosi, ad alta tenuta ed effetto mosso.

Come avere capelli mossi

Con un taglio corto, anche chi non ha i capelli naturalmente mossi può aspirare a onde naturali e movimentate, un po' rock. Per prima cosa, i capelli vanno asciugati con il diffusore (a temperatura media: il calore troppo intenso rovina la texture del capello), un metodo che garantirà volume extra. Uno dei tagli mossi corti must have del 2019 sarà il caschetto scompigliato. In questo caso, per lo styling basterà attorcigliare su se stesse delle ciocche di capelli ancora bagnati e fissarle sulla testa con delle forcine. Una volta che i capelli saranno asciutti, srotolate le ciocche et voilà le beach waves.

—  Articoli collegati  —

Lunghezza media messy VS taglio corto strutturato

Capelli di lunghezza media o corti? Il lob messy e il pixie strutturato sono i due tagli di tendenza più rappresentativi delle due categorie. Avete...

Lunghezza media messy VS taglio corto strutturato
Capelli corti: lisci o mossi?
Capelli corti: lisci o mossi?

Avete deciso di tagliarvi i capelli? Non vuole certo dire che dovete rinunciare ad avere un'opinione sullo styling! Ecco una scelta classica...

I migliori tagli corti scovati su Instagram

Il mitico taglio alla garçonne, pixie o ultra corto, non è mai stato così di tendenza. La redazione ha scelto per voi i migliori tagli corti visti...

I migliori tagli corti scovati su Instagram
Il caschetto mosso laterale: corto e glamour
Il caschetto mosso laterale: corto e glamour

No, il side hair non è rivolto soltanto a chi ha i capelli lunghi! Anche il caschetto può osare questo look rock e sexy. La riga di lato è...

Trova un salone L’Oréal Professionnel vicino a te

Più letti

VOLUMETRY
Hair Care
Venite a scoprirmi