Menu Trova salone
  • Accueil
  • Un nuovo taglio di capelli per ripartire con stile

Un nuovo taglio di capelli per ripartire con stile

Cambia la stagione, si torna al ritmo frenetico del pre-vacanza e a un'immancabile routine. Perché non spezzarla subito con un nuovo taglio di capelli?

Due buone ragioni per tagliare i capelli a settembre

Vorreste l'estate tutto l'anno? I vostri capelli probabilmente no! La salsedine e il sole li hanno stancati troppo e ora hanno solo bisogno di riposarsi, riprendersi dopo tanti eccessi. Se balsami e maschere non bastano, la soluzione migliore è tagliare le punte, per eliminare quelle rovinate e ridare lucentezza alle lunghezze. Ma già che ci siete, perché non approfittarne per tagliare qualche centimetro in più e cambiare look? Altra buona ragione per convincersi: cappotti e maglioni sono nemici delle lunghezze medie, che diventano troppo pesanti sul collo, con i capelli che si infilano negli indumenti creando disordine. Le prime piogge e quindi l'umidità rendono la chioma ingovernabile, soprattutto se tende a diventare crespa, creando una massa informe. Abbiamo reso l'idea? Alleggerite e date volume con il taglio giusto: il vostro parrucchiere è lì per consigliarvi.

Che taglio scegliere?

Il taglio va scelto in base al look finale che si vuole ottenere (classico, rock, grunge, bon ton...), alla forma del viso (tondo, ovale, lungo, squadrato...) e al tipo di capelli (ricci, mossi, lisci, sottili, spessi...). Il caschetto sta bene praticamente a tutte, ma attenzione: la versione della foto, corta e con baby bang, è adatta soprattutto a chi ha un viso piuttosto piccolo e regolare e cerca un look rock. Va invece evitato se si ha il viso rotondo o squadrato e si cerca uno stile più classico. Il bob leggermente più lungo, appena sopra le spalle, è più facile da portare e sta bene anche a chi ha i capelli mossi o ricci. Starà poi a voi scegliere la versione con frangia o ciuffo, pari o scalata. Altra idea, più radicale, è quella di lasciare un po' di lunghezza sulla testa, accorciando sui lati, per creare un effetto grafico molto contemporaneo. E perché, già che ci siete, non cambiate anche colore? Il ramato tendente al rosa della modella nella foto è un'idea davvero originale.

—  Articoli collegati  —

I sei tagli migliori per i capelli mossi

Non sono ricci e nemmeno lisci, eppure i capelli mossi non sono affatto un'anonima via di mezzo! Che le vostre onde siano naturali o create ad...

I sei tagli migliori per i capelli mossi
Capelli spessi: i migliori tagli
Capelli spessi: i migliori tagli

I migliori tagli per capelli spessi sono quelli che li fanno sembrare più sottili? Non necessariamente. Una chioma folta va trattata con cura e va...

Diamoci un taglio: capelli corti per la primavera

Con l'arrivo della primavera abbiamo voglia di lasciarci il grigiore dell'inverno alle spalle e di ricominciare con nuove energie e,...

Diamoci un taglio: capelli corti per la primavera
Capelli fragili e sottili? Ecco il taglio giusto
Capelli fragili e sottili? Ecco il taglio giusto

Inutile girarci intorno: i capelli sottili sono più fragili, più secchi sulle punte (e grassi alla radice...) e più esposti ai fattori esterni come...

Trova un salone L’Oréal Professionnel vicino a te

Gli essenziali

Hair Care
Hair Care
Scopri di più
Hair Care
Scopri di più
Hair Care
Hair Care
Scopri di più

Più letti